Andxor — tDoc — soluzione di conservazione sostitutiva 

tDoc

tDoc è un prodotto che, tramite molteplici connettori sia per l'upload (HTTP POST, WSDL, JSON) che per l’integrazione con i documentali più noti (FileNet, Alfresco, Documentum etc), consente l’archiviazione e la conservazione sostitutiva, a norme , CNIPA, di tutte le tipologie di documenti o più genericamente file/dati/archivi.

tDoc dopo essere stato avviato si pone in attesa di ricevere documenti e relativi metadati; per ciascun documento e metadati ricevuti, effettuerà gli eventuali controlli definiti in fase di configurazione, ad esempio può verificare la sequenzialità numerica dei documenti ricevuti e l’effettiva presenza di tutti i metadati definiti come obbligatori. I documenti vengono presi in carico da tDoc che li archivia nelle rispettive classi documentali mettendoli a disposizione di operazioni di ricerca e consultazione, predisponendoli per la successiva fase di conservazione sostitutiva. Le fasi di ricerca e consultazione prevedono delle maschere interattive che consentono più criteri di ricerca per l’utente finale; tDoc consente all’utente di poter utilizzare tutti i metadati definiti per effettuare le ricerche desiderate. Le ricerche possono essere effettuate sui singoli documenti (in particolare sui metadati relativi) e sui lotti generati (cioè sulla parte di conservazione effettiva).

La fase di conservazione sostitutiva avviene generalmente in modalità batch e nel rispetto di cadenze stabilite in fase di configurazione delle classi documentali, ciascuna classe può avere differenti periodi o frequenze di conservazione; è inoltre possibile effettuare la conservazione in modalità interattiva da parte del responsabile della conservazione. tDoc prevede di tenere in linea i documenti e relativi metadati per almeno cinque anni, periodo di default per la documentazione di tipo fiscale.

tDoc è inoltre una soluzione aperta e di facile integrazione con eventuali gestori documentali già in uso presso il cliente finale, abbiamo esperienza di integrazione di tDoc con ambienti FileNet (sia IS che P8), con Alfresco, OpenText etc.

tDoc è inoltre dotato di un modulo per il parsing di spool di stampa testuali per estrarne le singole fatture e convertirle in formato PDF nonché immagazzinarle e/o conservarle con i relativi metadati.

Caratteristiche Tecniche

tDoc è una soluzione pensata per garantire elevati livelli di sicurezza.

tDoc è realizzato in Java 5, disponibile per i Sistemi Operativi: FreeBSD, Linux (RedHat, Debian, …), Solaris, Windows

tDoc è attualmente già integrato con ECM quali:

  • FileNet P8 e IS 4.0
  • OpenText
  • Alfresco

tDoc permette di:

  • Definire classi documentali e metadati
  • Ricercare i documenti filtrando per qualsiasi metadato
  • Firma digitale dei documenti per cui sia richiesta (PKCS#7/CMS attached o PDF)
  • Marcatura temporale (RFC 3161)
  • Conservazione sostitutiva
  • Generazione di immagini disco ISO autoconsistenti